Servizio di verifica originalità tesi di Laurea e Dottorato

A partire dal mese di giugno 2020 è attivo il servizio di verifica di originalità degli elaborati attraverso il software Compilatio.

Chi può accedere

L'accesso e l'utilizzo sono riservati ai soli professori e ricercatori dell’Ateneo.

Come si accede

I docenti e ricercatori dell’Ateneo devono effettuare l’accesso con le credenziali di posta elettronica @unimi.it. Possono usare un accesso diretto:

Oppure, in alternativa, dalla home page di Compilatio, devono cliccare su Connessione (in alto a destra), quindi su Accesso, nello spazio:  “Riservato agli account Magister - Collegati con il tuo Istituto (Renater/Edugain, LDAP, CAS) - Accesso". Quindi dovranno selezionare l’istituto “Università degli Studi di Milano” e cliccare su LOGIN.

Come si utilizza

Il software Compilatio.net permette ai relatori o tutor di verificare l’originalità delle tesi dei corsi di laurea e di dottorato.

Si sintetizzano di seguito le principali prassi operative approvate in Ateneo per l'utilizzo dello strumento. I docenti e ricercatori sono comunque invitati a prendere visione delle Linee Guida complete pubblicate nella sezione documenti di questa pagina.

  • I relatori o tutor di tesi di laurea o di dottorato possono utilizzare il software Compilatio.net fin dalle prime versioni degli elaborati, in modo da verificare sin da subito eventuali condizioni anomale (% di testo “copiato” alta) e quindi indirizzare subito lo studente/dottorando ad effettuare le opportune correzioni.
  • Se l’elaborato/tesi, nonostante le istruzioni e indicazioni date dal docente nel corso della redazione, viene presentato/caricato/depositato per la valutazione, superando soglie di corrispondenze ritenute e segnalate come “sospette”, il docente relatore o tutor deve comunicare formalmente la trasgressione, secondo quanto stabilito dall’art. 52 del Regolamento generale di Ateneo - Infrazioni e sanzioni disciplinari.

Tempi di verifica

Nell’utilizzo dello strumento, si tenga conto che i tempi di attesa di elaborazione del documento possono essere dell’ordine di qualche ora, in considerazione dell’utilizzo massivo del servizio da parte di tutte le istituzioni (italiane e straniere) anche per la “didattica a distanza”. I tempi di attesa vengono stimati di volta in volta dal sistema Compilatio.net e mostrati nell’interfaccia utente a seguito del caricamento.

Si consiglia quindi al docente di organizzarsi in anticipo di una giornata con i controlli da effettuare.

A chi rivolgersi per assistenza

Per chiarimenti sull’utilizzo del software Compilatio.net è possibile scrivere una e-mail ad antiplagio@unimi.it .

Per problemi tecnici è anche possibile accedere al servizio online di assistenza: dal sito Compilatio.net, dopo essersi autenticati, selezionare  “Il mio account” -> “Centro di assistenza”. Da qui è possibile:

  • consultare FAQ
  • accedere al form per inviare una mail di richiesta specifica
  • consultare le guide messe a disposizione dal fornitore.