Emergenza Coronavirus: tutte le informazioni per il personale tecnico, amministrativo e bibliotecario

Servizi online per la didattica

Iscritti agli appelli e verbalizzazione

Il servizio permette al docente di visualizzare e stampare le liste degli studenti iscritti agli appelli d’esame di cui è membro di commissione. Le liste degli iscritti vengono comunque inviate anche per email al termine del periodo di iscrizione agli appelli. Dal menu Preferenze, all'interno del servizio, il docente può configurare un indirizzo email aggiuntivo a cui far pervenire le liste nonché il formato (PDF o excel) delle liste stesse.

Il servizio permette inoltre ai presidenti di commissione d’esame di inserire e verbalizzare gli esiti degli esami. Per la verbalizzazione il docente deve essere in possesso di firma digitale.

Assistenza
A chi rivolgersi: vweb@unimi.it

Inizio pagina

Elenchi studenti con deroghe esami

I docenti possono consultare e scaricare in Excel l’elenco degli studenti che hanno presentato richieste di deroga allo svolgimento degli scritti in presenza e degli orali a distanza accedendo con le credenziali personali di Ateneo al back end del Portale orari, e seguendo le indicazioni contenute nella guida disponibile nel box download.

Download

Consultazione elenchi studenti con deroga esami

Inizio pagina

Registro attività didattiche

Per compilare i registri
Per compilare accedi ai registri delle attività didattiche

Per approvare i registri
I responsabili devono accedere alla applicativo Approvazione registri delle attività didattiche

Assistenza e contatti
FAQ e domande più frequenti
A chi rivolgersi: registri-docenti@unimi.it

Normativa di riferimento:

Inizio pagina

Elenchi studenti prenotati in aula

I docenti possono consultare e scaricare in Excel l’elenco degli studenti iscritti alle proprie lezioni accedendo con le credenziali personali di Ateneo al back end del Portale orari, e seguendo le indicazioni contenute nella guida disponibile nel box download.

Manuali

Manuale consultazione studenti prenotati

Inizio pagina

Inserimento programmi insegnamenti

L’accesso all’applicativo è riservato ai Docenti e Ricercatori e Docenti a contratto con incarichi didattici su corsi di studio di competenze delle  facoltà/scuole/singoli corsi di studio 

  • Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali
  • Facoltà di Scienze del Farmaco
  • Facoltà Medicina Veterinaria
  • Facoltà Scienze Agrarie e Alimentari
  • Facoltà di Giurisprudenza
  • Facoltà di Scienze e Tecnologie ( ad esclusione di Bionformatics for Computational Genomics - Classe LM-8)
  • Facoltà di Studi Umanistici
  • Scuola Scienze della Mediazione Linguistica e Culturale
  • Scuola di Scienze Motorie

L’applicativo consente ai docenti di contribuire direttamente, via web, alla compilazione dei programmi delle edizioni delle attività formative/moduli a loro assegnati nell’anno accademico. 

Accedono alla compilazione dei programmi solo i docenti responsabili dell’insegnamento.

Breve guida all'uso

  1. Quali sono le credenziali (utente e password) per l’accesso al servizio?
    Le credenziali di autenticazione sono quelle della posta elettronica di Ateneo:
    utente: nome.cognome@unimi.it
    password: quella usata per la posta.
  2. Non ricordo la password, come faccio?
    Si deve utilizzare il servizio di recupero password.
  3. Come compilo il programma?
    Dal pulsante Programmi si accede alla lista delle edizioni di cui il docente è responsabile, scegliendo l’edizione  si accede alla maschera di inserimento dei dati.
  4. Cos'è e come va compilato il campo Didattica fase emergenziale?
    Il campo è utile per dare evidenza agli studenti di eventuali cambiamenti previsti per l’insegnamento che devono frequentare nel contesto dell’emergenza sanitaria, specificando che le modifiche sono dovute alla situazione contingente. Restano a disposizione indicazioni ed esempi già forniti per l’anno 20-21 su come compilare la sezione Didattica emergenziale.

A chi rivolgersi: alle proprie segreterie didattiche di riferimento.

Inizio pagina

Servizio di verifica originalità tesi di Laurea e Dottorato

A partire dal mese di giugno 2020 è attivo il servizio di verifica di originalità degli elaborati attraverso il software Compilatio.

Chi può accedere

L'accesso e l'utilizzo sono riservati ai soli professori e ricercatori dell’Ateneo.

Come si accede

I docenti e ricercatori dell’Ateneo devono effettuare l’accesso con le credenziali di posta elettronica @unimi.it. Possono usare un accesso diretto:

Oppure, in alternativa, dalla home page di Compilatio, devono cliccare su Connessione (in alto a destra), quindi su Accesso, nello spazio:  “Riservato agli account Magister - Collegati con il tuo Istituto (Renater/Edugain, LDAP, CAS) - Accesso". Quindi dovranno selezionare l’istituto “Università degli Studi di Milano” e cliccare su LOGIN.

Come si utilizza

Il software Compilatio.net permette ai relatori o tutor di verificare l’originalità delle tesi dei corsi di laurea e di dottorato.

In attesa di definire specifiche Linee Guida per l’utilizzo di Compilatio.net, si richiamano di seguito le prassi operative che erano state approvate per il precedente servizio di verifica di originalità degli elaborati/tesi (software Turnitin), in uso presso il nostro Ateneo nel periodo 9 luglio 2015 – 30 giugno 2019.

  • I relatori o tutor di tesi di laurea o di dottorato possono utilizzare il software Compilatio.net fin dalle prime versioni degli elaborati, in modo da verificare sin da subito eventuali condizioni anomale (% di testo “copiato” alta) e quindi indirizzare subito lo studente/dottorando ad effettuare le opportune correzioni.
  • Se l’elaborato/tesi, nonostante le istruzioni e indicazioni date dal docente nel corso della redazione, viene presentato/caricato/depositato per la valutazione, superando soglie di corrispondenze ritenute e segnalate come “sospette”, il docente relatore o tutor deve comunicare formalmente la trasgressione, secondo quanto stabilito dall’art. 52 del Regolamento generale di Ateneo - Infrazioni e sanzioni disciplinari.

Tempi di verifica

Nell’utilizzo dello strumento, si tenga conto che i tempi di attesa di elaborazione del documento possono essere dell’ordine di qualche ora, in considerazione dell’utilizzo massivo del servizio da parte di tutte le istituzioni (italiane e straniere) anche per la “didattica a distanza”. I tempi di attesa vengono stimati di volta in volta dal sistema Compilatio.net e mostrati nell’interfaccia utente a seguito del caricamento.

Si consiglia quindi al docente di organizzarsi in anticipo di una giornata con i controlli da effettuare.

A chi rivolgersi per assistenza

Per chiarimenti sull’utilizzo del software Compilatio.net è possibile scrivere una e-mail ad antiplagio@unimi.it .

Per problemi tecnici è anche possibile accedere al servizio online di assistenza: dal sito Compilatio.net, dopo essersi autenticati, selezionare  “Il mio account” -> “Centro di assistenza”. Da qui è possibile:

  • consultare FAQ
  • accedere al form per inviare una mail di richiesta specifica
  • consultare le guide messe a disposizione dal fornitore.
Inizio pagina

Valutazione della didattica on line

Il servizio consente di consultare comunicazioni destinate ai docenti  sulle procedure  di valutazione della didattica on line, con riferimento alle regole di rilevazione e ai questionari che vengono implementati.

Questionario per il docente per la valutazione degli insegnamenti

Tutti i docenti di ruolo e non di ruolo hanno a disposizione un nuovo questionario per valutare ed esprimere opinioni su diversi aspetti degli insegnamenti in cui svolgono incarichi didattici.

Per eventuali informazioni e assistenza: valutazione.didattica@unimi.it

Inizio pagina

Servizio consultazione riassunti delle tesi

Le facoltà di Scienze e Tecnologie, Agraria, Veterinaria e il corso di laurea di Biotecnologia, utilizzano delle procedure specifiche per la raccolta dei riassunti di tesi e per l'organizzazione delle sedute di laurea (chiamate rispettivamente "riassuntitesi" e "sedutedilaurea").

Agli studenti di queste facoltà viene richiesto il caricamento, in un precisa finestra temporale, di un riassunto della propria tesi di laurea, allo scopo di agevolare il lavoro delle commissioni.

A valle delle raccolta dei riassunti di tesi, le segreterie didattiche dei dipartimenti inviano ai docenti (tramite email) le convocazioni alle sedute in cui sono coinvolti.

I Docenti e gli Studenti che necessitino di supporto possono rivolgersi alle rispettive segreterie didattiche.

Inizio pagina

Argomenti correlati