Emergenza Coronavirus: tutte le informazioni per il personale

Comitato etico

Il Comitato Etico è chiamato ad esprimere pareri etici:

  • su ciascun progetto, presentato da docenti e ricercatori dell’Ateneo, che coinvolge soggetti umani, materiale biologico umano, campioni umani e dati personali di persone fisiche
  • su eventuali violazioni in materia di Research Integrity (ad esempio violazione di proprietà intellettuale, questioni di autorialità etc.) perpetrate da parte di docenti e ricercatori dell’Ateneo.

Modalità per richiedere il parere su progetti

Verrà accettato un massimo di 15 progetti per ciascuna seduta e due progetti per ogni principal investigator.

La documentazione per presentare i progetti è stata recentemente rivista e i documenti da presentare a partire dalla seduta prevista per il 15 giugno 2021 sono i seguenti:

  • richiesta di parere al Comitato
     
  • protocollo di ricerca (documento contenente le informazioni minime da includere nel protocollo)
     
  • sinossi del progetto di ricerca in lingua italiana
     
  • sinossi del progetto di ricerca in lingua inglese (se si desidera il parere in lingua inglese)
     
  • questionari e/o interviste ai soggetti arruolati, se il progetto lo prevede
     
  • foglio informativo con espressione di consenso informato alla partecipazione alla ricerca:
    rivolto ad adulti nel caso la ricerca coinvolga partecipanti adulti
    rivolto a genitori o tutori nel caso la ricerca coinvolga partecipanti minori
    – rivolto a minori nel caso la ricerca coinvolga partecipanti minori (fino ai 12 anni di età)
  • informativa al trattamento dei dati personali e modulo di consenso al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del regolamento UE 2016/679(*):
    - rivolto ad adulti (versioni IT - EN) nel caso la ricerca coinvolga partecipanti adulti
    - rivolto a genitori o tutori nel caso la ricerca coinvolga partecipanti minori
    (*) se i dati trattati sono anonimi non è necessaria né l’informativa al trattamento né il consenso al trattamento dei dati
     
  • copia della bozza di contratto con il finanziatore, qualora il progetto sia finanziato
     
  • estratto del Consiglio di Dipartimento
     
  • cv del responsabile del progetto
     
  • modulo acquisto cellule (qualora il progetto preveda l’acquisto di linee cellulari umane e l’ente finanziatore chieda esplicitamente un parere al Comitato Etico)

I documenti vanno inviati, solo in formato digitale, a comitato.etico@unimi.it almeno 15 giorni prima della data del comitato (si vedano le scadenze invio progetti riportate nel Calendario sedute).

Il responsabile del progetto dovrà presenziare in seduta per presentarlo brevemente.
L'estratto del verbale, completo di parere relativo al progetto, verrà inviato al responsabile entro 10 giorni dalla seduta.

Tesi di laurea triennale/magistrale e di dottorato

Le tesi di laurea triennale e magistrale, a motivo della loro prevalente finalità didattica, non devono essere sottoposte alla valutazione del Comitato etico. Tuttavia, qualora il lavoro di tesi implichi il coinvolgimento di soggetti umani (ad esempio la somministrazione di questionari, interviste etc.), lo studente dovrà verificare la necessità di predisporre l’informativa al trattamento dei dati personali ai soggetti coinvolti nella tesi. Eventuali richieste di supporto possono essere richieste a comitato.etico@unimi.it.

Le tesi di dottorato, a motivo della natura scientifica del progetto di ricerca sotteso, devono essere sottoposte alla valutazione del Comitato etico qualora implichino il coinvolgimento di soggetti umani (come la somministrazione di questionari, interviste etc.). Prima di procedere all’avvio del proprio progetto di ricerca è necessario che il dottorando, di concerto con il proprio relatore, predisponga il modulo di consenso e l’informativa al trattamento dei dati personali da erogare ai soggetti coinvolti nella ricerca. I documenti per la richiesta del parere al Comitato sono disponibili all'interno di questa pagina Web.

Inizio pagina

Modalità per segnalare al Comitato Etico un caso di presunta violazione del Codice etico e per l'integrità nella ricerca

Per segnalare al Comitato Etico un caso di presunta violazione del Codice etico e per l'integrità nella ricerca perpetrata da documenti e ricercatori dell’Ateneo (ad esempio violazione di proprietà intellettuale, questioni di autorialità etc.) scrivere a comitato.etico@unimi.it allegando una relazione firmata dal segnalante sulla presunta violazione, completa di tutta la documentazione a supporto della richiesta.

Ricevuta la documentazione verrete ricontattati (si prega di indicare il recapito preferito) dalla Segreteria tecnica del Comitato Etico, entro 5 giorni lavorativi, per i dettagli relativi all’organizzazione dell’istruttoria sul caso a cura del Comitato Etico.

Inizio pagina

Calendario sedute 2021

Le sedute del Comitato etico si terranno:

  • 14 dicembre 2021, ore 14 – I sala (deadline per la consegna dei documenti: 3 dicembre, ore 9)
  • 27 gennaio 2022, ore 14 – II sala (deadline per la consegna dei documenti: 12 gennaio, ore 9)
  • 25 febbraio 2022, ore 14 – II sala (deadline per la consegna dei documenti: 10 febbraio, ore 9)
  • 28 marzo 2022, ore 14 – II sala (deadline per la consegna dei documenti: 11 marzo, ore 9)
  • 28 aprile 2022, ore 14 – II sala (deadline per la consegna dei documenti: 13 aprile, ore 9)
  • 30 maggio 2022, ore 14 –  II sala (deadline per la consegna dei documenti: 13 maggio, ore 9)
  • 30 giugno 2022, ore 14 – II sala (deadline per la consegna dei documenti: 15 giugno, ore 9)
  • 21 luglio 2022, ore 14 – II sala (deadline per la consegna dei documenti: 6 luglio, ore 9)

I verbali delle sedute del Comitato etico sono disponibili ad accesso riservato a tutti i membri del Comitato sul sito Unimibox.

Inizio pagina

Contatti

Referente amministrativo:
Lidia Mantia
Tel. +39 02 503.12667
comitato.etico@unimi.it

Inizio pagina