Emergenza Coronavirus: tutte le informazioni per il personale tecnico, amministrativo e bibliotecario

VPN - Accesso da remoto

VPN PER ACCESSO ALLE RISORSE INFORMATICHE DA REMOTO

Per accedere da remoto alle risorse informatiche protette di Ateneo, normalmente accessibili solo dalla rete intranet universitaria, è disponibile il servizio VPN.

Per accedere al servizio è necessario essere stati autorizzati.

Come riportato nelle  "Note operative per la richiesta di lavoro agile" pubblicate al link di seguito:
NOTE OPERATIVE PER LA RICHIESTA DI SMART WORKING [pdf]

si rende noto che l'abilitazione al servizio VPN avverà solo a  seguito del ricevimento da parte del Responsabile di Struttura dell' elenco degli indirizzi e-mail delle persone che devono essere abilitati per la propria struttura.

Per agevolare le attività, si richiede a ciascun Responsabile di struttura di inviare con cadenza massima giornaliera l'elenco completo degli indirizzi e-mail per i quali si effettua la richiesta, minimizzando il numero di invii.       

Per installare il client Global Protect è necessario avere i privilegi di amministratore di sistema.

Per semplificare l’accesso ai documenti e alle risorse agli utenti del dominio “DIVSI-DC” è stata redatta una breve guida.

Gli utenti autorizzati all’utilizzo di tale strumento possono scrivere a vpn@unimi.it per informazioni e supporto specifico disponibile dalle 8:30 alle 16:30.

Approfondimenti tematici

E' possibile approfondire i temi dello smartworking e della cybersecurity consultando  link e risorse  elettroniche messe a disposizione nella  seguente sezione del sito web.

Istruzioni utili

Altri documenti utili e link a risorse esterne

Smart working: 10 semplici consigli da seguire