Programma FRECCIACorporate Sconti sui biglietti ferroviari per viaggio di lavoro e personali

Un accordo tra Ateneo e Trenitalia Spa, chiamato Programma FRECCIACorporate, e valido fino al 31 dicembre 2019, riconosce a docenti, ricercatori, dottorandi, specializzandi, assegnisti, tecnici amministrativi e studenti dell’Università Statale un pacchetto di sconti e agevolazioni sulla tariffa-base dei biglietti ferroviari Trenitalia acquistati per viaggi di lavoro e personali.

In particolare, l’acquisto di biglietti ferroviari per viaggi di lavoro può essere fatto solo dai singoli Dipartimenti, dalle strutture dotate di autonomia finanziaria e dall'Ufficio Contratti di Formazione e Ricerca, per le esigenze dell’Amministrazione Centrale, mentre l’acquisto per viaggi personali è possibile solo ai possessori di CartaFRECCIA.

Gli sconti non si applicano ai treni regionali e internazionali e agli abbonamenti e non sono cumulabili con altre agevolazioni.

Per poter usufruire degli sconti è necessario esibire il badge (tesserino magnetico individuale), sia in fase di acquisto, sia in fase di un eventuale controllo da parte del personale viaggiante. Si ricorda che il badge può essere richiesto all'Ufficio Acquisti - Centrale Acquisti - Settore Contratti - Direzione Legale e Centrale Acquisti.


 

Biglietti Trenitalia scontati per viaggi di lavoro

L’acquisto di biglietti ferroviari per viaggi di lavoro può essere fatto solo dai singoli Dipartimenti, dalle strutture dotate di autonomia finanziaria e dall'Ufficio Contratti di Formazione e Ricerca - Settore Gestione Lavoro Autonomo e Assimilati della Direzione Risorse Umane, per le esigenze dell’Amministrazione centrale e per  le strutture non dotate di autonomia finanziaria.

L'acquisto di biglietti da parte di assegnisti di ricerca e dottorandi dovrà essere fatto attraverso il dipartimento di afferenza.

L’attivazione degli sconti è gratuita e si effettua direttamente sul sito di Trenitalia, che rilascerà una chiave di accesso a ciascun Dipartimento, struttura o all'Ufficio Contratti di Formazione e Ricerca - Settore Gestione Lavoro Autonomo e Assimilati della Direzione Risorse Umane per l’acquisto di biglietti, possibile tutti i giorni della settimana 24 ore su 24.

Tipo di biglietto Sconto

1a classe e livelli Business, Executive, VL ed Excelsior

15%
2a classe e livelli Premium e Standard e Cuccette 15%

 



 

Fondi di finanziamento, come pagare e fatturazione elettronica

Le spese di viaggio saranno addebitate sul Fondo Unico Dipartimentale, per quanto riguarda i biglietti acquistati dai Dipartimenti e sulle assegnazioni di Funzionamento per quanto riguarda le altre strutture universitarie.

Il pagamento è possibile - entro 45 giorni dall’acquisto - solo mediante un bonifico bancario, a favore di Trenitalia: IBAN IT56EOIOOS03200000000014917 (Banca Nazionale del Lavoro).

Trenitalia emetterà poi Fattura elettronica con cadenza mensile per ciascun Dipartimento/Struttura, con annotazione “Operazione soggetta alla scissione dei pagamenti (ex art.17-ter DPR 633/1972). Su richiesta, Trenitalia può fornire mensilmente un documento riepilogativo di tutti gli acquisti effettuati.

 

 

 

 

Biglietti Trenitalia scontati per viaggi personali

Grazie al Programma CARTAFRECCIACorporate, studenti, docenti, ricercatori, dottorandi, specializzandi, assegnisti e tecnici amministrativi posso usufruire di sconti sui biglietti ferroviari anche per viaggi personali, acquistati direttamente sul sito di Trenitalia o presso biglietterie ferroviarie e agenzie di viaggio.

Tipo di biglietto Sconto

Tutte le Classi e Livelli di Servizio (sul prezzo-base intero praticato da Trenitalia)

10%

Per usufruire degli sconti è, però, necessario avere una CARTAFreccia, acquistabile gratuitamente sul sito di Trenitalia, che ne assegna una provvisoria al momento della richiesta online e invia successivamente la definitiva all’indirizzo indicato al momento della richiesta.

In questo caso, il pagamento del biglietto è immediato e a proprio carico direttamente online sul sito di Trenitalia o presso biglietterie ferroviarie o in agenzia di viaggio.

Ulteriori informazioni possono essere reperite nel documento "Offerta per viaggi privati per i dipendenti / studenti - Università degli Studi di Milano", di Trenitalia.