Diritto allo studio universitario dei dipendenti

L'Ateneo sostiene l'istruzione e la formazione universitaria del proprio personale, erogando annualmente 25 esoneri totali sulla retta per la frequenza di un corso di laurea a scelta tra quelli attivati presso l’Università degli Studi di Milano.

La richiesta può essere presentata da:

  • personale tecnico amministrativo a tempo indeterminato
  • collaboratori ed esperti linguistici

purché in possesso di imponibile pensionistico attestato da Certificazione Unica inferiore a 60.000 euro.

Sono escluse dall’esenzione e sono integralmente dovute dagli aventi diritto risultanti dalla graduatoria elaborata sulla base del valore dell’ISEE Università:

  • la tassa regionale per il diritto allo studio
  • l’imposta di bollo

Attenzione: nel caso di richieste superiori al numero di esenzioni disponibili, la precedenza sarà riservata ai percorsi di laurea triennale rispetto a quelli di laurea magistrale.

Per richiedere l’esonero:

accedi alla procedura online con le tue credenziali di posta elettronica, dopo aver letto attentamente le indicazioni della circolare in calce.

Per ulteriori informazioni:

contatta l’Ufficio Welfare, Relazioni Sindacali e Pari Opportunità all’indirizzo. welfare@unimi.it  

ESENZIONE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO DEL PERSONALE - DOCUMENTI