Domande frequenti - F.A.Q.

Vengono riportate, di seguito, alcune delle domande più prequenti in materia di installazione dell'antivirus di Ateneo con le relative risposte.

Come mai devo installare l’antivirus?

L’antivirus è un prodotto fondamentale per la protezione del vostro pc e di tutto l’Ateneo. Un’infezione da virus sul vostro pc può avere un impatto anche su tutta la struttura aiutando a diffondere il virus. I malware sono in grado di cancellare, e crittografare e sfruttare tutti i dati e i file presenti nel vostro pc.

Cosa faccio se non sono in grado di installare l’antivirus?

Nel caso non si sia in grado di installare l’antivirus contattare il proprio referente tecnico di struttura per ottenere supporto.

Cosa fare se  l'antivirus non si aggiorna oppure compare un Alert di mancato aggiornamento per l’antivirus?

  • Forzare un aggiornamento (tasto destro sull’icona di Sophos della barra degli strumenti, e poi click su "aggiorna"), successivamente riavviare il pc. Se il problema persiste reinstallare Sophos seguendo le istruzioni del manuale  e riavviare il pc.
  • Se a seguito della reinstallazione di Sophos il problema persiste contattare il proprio referente di struttura per effettuare un controllo dello stato del PC (aggiornamenti, versioni, corretta installazione e disinstallazione del prodotto ecc..).
  • Se  il problema non viene risolto anche a seguito  dell'intervento del referente di struttura, inviare un'email ad: antivirus@unimi.it specificando i passi eseguiti, il sistema operativo in uso,l’indirizzo IP ed il nome host del pc.

Come controllo se l’antivirus è aggiornato?

Cliccare col tasto destro sull’icona di Sophos della barra degli strumenti, poi su “apri Sophos endpoint security and control”. Successivamente controllare in alto a sinistra nel riquadro “stato” la data di ultimo aggiornamento. La data normalmente è inferiore a due ore tranne nei casi in cui il pc sia stato spento per alcuni giorni.