Emergenza Coronavirus: tutte le informazioni per il personale tecnico, amministrativo e bibliotecario

Linee dirette di telefonia fissa

Si tratta dei servizi di accesso alla rete telefonica pubblica rilasciati per il tramite degli operatori telefonici aggiudicatari di apposita convenzione CONSIP.

Rientrano in questo ambito di servizi sia le linee fisse dedicate alla numerazione urbana 02.503 e attestate alla soluzione Nortel-Avaya che eroga il servizio voce di Ateneo, sia le linee dirette di fonia di una cinquantina di sedi universitarie che gestiscono allarmi di impianti (es. ascensori) o apparati di vario genere (es. POS, combinatori telefonici, rilevatori di temperatura, …), o in sedi universitarie ove la connessione al Servizio voce e video non è considerata economicamente/tecnicamente sostenibile..

Attraverso la convenzione CONSIP vigente di Telefonia Fissa, cui l’Ateneo aderisce, viene assicurato, col supporto del Presidio telefonico e del personale tecnico universitario, il servizio per:

  • l’attivazione di nuove linee e la cessazione di linee non più utilizzate
  • lo spostamento di linee da un sito ad un altro
  • l’assistenza ed il ripristino del servizio in caso di guasto alle linee, attraverso l’ingaggio del NOC (Network Operation Center) dell’operatore telefonico
  • la migrazione dell’intero parco di linee telefoniche dirette ad altro operatore nelle more delle convenzioni Consip d’ambito presenti e future